Vellutata finocchio, patata e porro

Prepariamo insieme una gustosa e dal sapore molto delicato,  vellutata di finocchio, patata e porro. Per un primo piatto veramente delizioso.

Oggi ricetta di cucina: se siete indecisi su cosa preparare per pranzo vi propongo un piatto veramente squisito. Questa ricetta mi è stata suggerita da un caro amico e ho subito deciso di ricrearla e di reinventarla.

Ma vediamo subito gli ingredienti, per due persone, che ci occorreranno:

Ingredienti vellutata finocchio, patata e porro, per 2 persone

  • Un finocchio abbastanza grande
  • Un porro
  • Una patata
  • Olio evo quanto basta
  • Una manciata di sale
  • 150 ml di panna da cucina (possibilmente vegetale)
  • Una manciata di Parmigiano o Grana
  • 500 ml di acqua

Preparazione:

Laviamo per bene tutte le verdure. Cominciate ad affettare il porro a rondelle; versatelo all’interno di una pentola abbastanza capiente e fatelo soffriggere leggermente con un filo di olio evo. Una volta che il porro avrà dorato, aggiungete il finocchio tagliato e la patata. Coprite con acqua, unite il sale e lasciate cuocere per circa venti minuti a fiamma viva.

Quando le verdure saranno cotte e l’acqua si sarà consumata abbastanza, versate il composto in un contenitore e frullate il tutto col minipimer. Doverete creare una crema liscia. Aggiungete la panna ed il formaggio; mescolate per bene e servite all’interno di una ciotola larga.

Guarnite con qualche fetta di finocchio e foglia di basilico o prezzemolo o ancora maggiorana, freschi.

Ed ecco a voi pronta una gustosissima vellutata di finocchio, porro e patata. Ringrazio ancora il mio caro amico Andrea per avermela suggerita.

Un piatto veramente semplice da realizzare, con pochi ingredienti facili anche da reperire. Vi assicuro che è assolutamente da provare. Un gusto delicato, perfetta da accompagnare con dei crostini o con un arrosto di carne. Insomma le vellutate sono quei piatti che accontentano un po’ i palati di tutti, anche dei più “diffidenti”. Perfetta anche da far gustare ai più piccini.

Non mi resta che augurarvi buon appetito!

 

Vi lascio anche la video ricetta della vellutata di finocchio, patata e porro, su Youtube.

 

Share: