Pranzo delle feste: la tavola apparecchiata sui toni dell’argento

Quella di oggi è la tavola pensata per il pranzo delle feste, diciamo del 25 e del 26, ma sicuramente perfetta anche per il pranzo del Capodanno.

A differenza della precedente che vedeva come protagonista una tavola dai toni dell’oro, oggi vi propongo un’altra nuance che a mio parere sa tanto di “festa”: l’argento.

Tavola sui toni dell’argento

Anche in questo caso ho optato per le solite tovagliette americane, che trovo sempre e comunque molto pratiche e meno impegnative rispetto ad una tovaglia classica.

Come per la tavola precedente, ho scelto un runner di  rete in poliestere argentata che ho sistemato al centro e lungo la lunghezza del mio tavolo. 

Ed ecco il centrotavola realizzato per questa occasione:

Centrotavola con pigne ed alberelli

Ho preso un vassoio bianco ed al di sopra due piccole campane in vetro. La base di esse è stata riempita con della segatura di quella che solitamente, viene utilizzata per i presepi. Ho adagiato poi dei piccoli alberelli e chiuso con la campana in vetro. Ho aggiunto sul vassoio anche qualche pigna che ho tinteggiato di bianco con una bomboletta spray. 

Dettaglio centrotavola


Sul resto della tavola ho aggiunto  altre piccole pigne, e la caraffa dell’acqua bianca, di Ikea. Immancabili poi due candele accese che ho “rubato” al calendario dell’Avvento e di cui trovate il diy in questo post: https://ilmondoditea.com/diy-realizziamo-insieme-i-calendari-dellavvento-in-stile-nordico/

Dettaglio del centrotavola

I piatti scelti per il pranzo delle feste, sono molto semplici ma hanno un posto particolare nel mio cuore poichè appartenevano a mia nonna e li custodisco preziosamente rispolverandoli solo in occasioni speciali come queste. Sopra il piatto piano ho deciso di posizionare il tovagliolo a pois. Poi, il piatto fondo ed ho riportato sopra di esso, un lembo dello stesso tovagliolo sul quale ho riposto un piccolo alberello come segnaposto per i miei ospiti:

Dettaglio piatto

E questa è la mia seconda proposta di tavola apparecchiata pensata per i prossimi giorni di festa. 

Sono del parere che non bisogna avere a disposizione chissà quali strumenti e materiali per realizzare qualcosa di speciale come una bella tavola. Accontentatevi di quello che trovate in casa: rubate qualche decorazione dall’albero, giocate coi vostri bimbi per realizzare dei biglietti d’auguri e posizionateli come segnaposto. Passeggiate per i boschi e le pinete per racimolare qualche pigna e foglia secca. Aggiungete poi delle semplici candele per scaldare l’ambiente ed il gioco è fatto!

Spero che questa mia seconda tavola apparecchiata vi sia piaciuta, a presto!

Tavola per il pranzo delle feste
Tavola per il pranzo delle feste
Share: