Natale nordico nella Sweet House: la nostra casa addobbata a festa

Quest’anno la Sweet House si veste a festa e a tal proposito abbiamo scelto un Natale nordico, con particolare attenzione ai dettagli.

Nei post precedenti inerenti al Natale, vi ho mostrato alcuni tutorial in stile nordico, ed è proprio questa l’impronta che abbiamo voluto dare alla nostra casa. Intanto abbiamo modificato diverse cose nell’ultimo periodo per quanto riguarda il salotto: abbiamo cambiato le tende e girato il tavolo spostandolo di fronte alla finestra recuperando diverso spazio.

Inoltre ho pensato a delle decorazioni molto minimal ma comunque che fossero d’effetto.

Partiamo dall’albero: ebbene quest’anno vede come protagonista lui: un alberello stilizzato realizzato con due fogli di cartoncino impilati l’uno sull’altro a cono. Come base ho usato il piedistallo di un manichino sartoriale. Con soli 3, 50 € devo dire che abbiamo realizzato qualcosa di assolutamente unico ed originale.

Albero di Natale

Abbiamo poi attaccato lungo la superficie, nel cono superiore delle stelline di diverse dimensioni, mentre per il cono sottostante dei pon pon in feltro bianchi. Al di sotto di esso immancabili i vari pacchetti regalo, di cui trovate il video su youtube ed il post qui .

Per il resto del salotto abbiamo aggiunto diverse lucine, per scaldare l’atmosfera rendendola più accogliente.

Dettagli del salotto

Dall’altra parte del salotto in direzione dell’ingresso, ho aggiunto per terra un tappeto di quelli “pelosi” di Ikea, con sopra una pianta e, delle scarpette dorate veramente bellissime: un dettaglio assolutamente, a mio parere, simpatico e festoso!

Dettaglio entrata

 

Dettaglio tappeto

Nelle diverse maniglie, ho poi appeso dei fiocchi bianchi di neve e qualche decorazione in legno che in realtà sarebbero da appendere all’albero ma io ho ho optato per questa soluzione alternativa.

Anche l’interno della vetrinetta contiene qualche dettaglio decorativo ed al di sopra invece trova dimora una piccola stella di Natale all’interno di un vecchio vaso di coccio.

Dettaglio ripiano vetrinetta

 

Dettaglio interno vetrinetta

 

Dettaglio interno vetrinetta

La scaletta da noi realizzata ospita un piccolo alberello in legno, il Dala Horse direttamente dalla
Svezia, e altri piccoli dettagli.

Dettaglio scaletta di legno

Poi ci sono le mie creazioni: sul tavolino di fronte al divano, gli alberelli; il paesaggio natalizio ed invernale in scatola ( diy in questo post), il calendario dell’Avvento e le candele dell’Avvento ( tutorial in questo post).

Calendari dell’Avvento

Anche la cucina ha qualche richiamo natalizio: la ghirlanda con la frutta essiccata nella mensola, (trovate il diy in questo post ).

Ghirlanda con frutta essiccata

Mentre sul carrellino ho sistemato una slittina in legno e un addobbo appeso sul mio bonsai:

Dettaglio natalizio in cucina

Mentre sulla piattaia ho riposto delle lucine ed un addobbo che realizzai lo scorso anno col das: un omino pan di zenzero con la scritta “Noel” glitterata.

Dettaglio piattaia

Infine il mio studio: anche per questo ambiente ho semplicemente aggiunto qualche addobbo per albero, sulle mensole e lo scaffale:

Dettaglio scaffale

 

Dettaglio mensola

Infine una veduta dall’esterno con tutte le luci!

Lucine esterne

E questo è il Natale nordico della Sweet House.  Sinceramente credo che quest’anno ci siamo decisamente superati, adoro tutto e credo che mi rispecchi perfettamente. Spero che piaccia tanto anche a voi!

Al prossimo post natalizio!

 

Share: