Crema Di Liquore Al Cioccolato

Oggi ho deciso di proporvi la ricetta della crema di liquore al cioccolato. Un’idea un po’ diversa dal solito, ma vi assicuro che la semplicità con la quale si prepara è stupefacente.

Sinceramente pensavo ci fosse bisogno di chissà quale accorgimento specifico, cure particolari, in realtà ho scoperto essere la cosa più semplice al mondo da preparare. E, ancora più interessante, è che non necessiti di tempi di riposo ma potete già gustarla dalla mattina alla sera.
La ricetta non è la mia, ma è stata tramandata a mia suocera e poi lei a me.
Non sono grande amante di bevande alcoliche, però qualche volta mi piace gustare, soprattutto la sera, un goccetto di crema di liquore: quella di cioccolato è sicuramente la mia preferita, ma anche di limone, di whisky e di mirto. Diciamo che queste le gradisco ben volentieri.
Così ieri, mia suocera mi ha insegnato come realizzare quella di cioccolato e io entusiasta e curiosa, ho seguito ogni suo passo.

Partiamo dagli ingredienti:

  • 1 litro di latte intero
  • 1 kg di zucchero
  • 250 ml di alcool etilico
  • 70 gr di cacao amaro in polvere

Procedimento:

In una pentola larga ed antiaderente, mescolare il cacao (meglio se prima setacciato), e lo zucchero. A questo punto versare poco alla volta il latte, girando per bene, facendolo amalgamare a zucchero e cacao. Accendere il fornello e portare il tutto ad ebollizione per solo 2 minuti. Mi raccomando non di più, se non si rischia di addensare troppo il latte. Mescolate ogni tanto ed assicuratevi che non si creino grumi.
Una volta trascorsi i due minuti di ebollizione, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare il tutto per bene. Non coprite.
Ogni tanto, anche in questo caso, mescolate il composto.
Quando il tutto sarà bello freddo, non rimane che aggiungere l’alcool etilico e girare per bene unendolo perfettamente.
Travasate all’interno di bottiglie possibilmente con chiusura ermetica ed in vetro. Per il travaso, aiutatevi con un colino posizionato all’interno dell’imbuto, in modo che eventuali grumi non scivolino nella bottiglia.
Potete anche conservarlo in frigo per gustare una crema bella fresca. Il composto ottenuto risulterà liscio e leggero. Se desiderate un gusto più forte, aggiungete qualche ml in più di alcool, ma occhio a non eccedere troppo.

Crema Di Liquore Al Cioccolato

Share: