Cosa preferisco in questo periodo

L’inverno gelido e pungente è ormai arrivato ed a questo proposito oggi voglio parlarvi di cosa preferisco in questo periodo.

Per quanto non ami particolarmente la stagione fredda, a differenza della primavera e dell’autunno, io cerco sempre di trovare gli aspetti positivi nelle cose. In questo caso, per quanto l’inverno sia difficile da affrontare, ho creato per voi una selezione di abitudini che rendono questo periodo, per me, meno pesante e decisamente più soft.

Partiamo dall’abbigliamento:

Abbigliamento tipo per questo inverno

Immancabili i maglioni, di quelli caldi, caldi, un po’ over size, indossati con un paio di jeans, scarponcini colorati, per dare un tocco di allegria ed orecchini con pon pon scovati a pochi Euro. Ed ecco uno degli outfit che più adoro poco impegnativo e sicuramente molto glam!

Forse più che durante l’estate, in questo periodo amo prendermi cura di me stessa, del mio corpo, perciò non rinuncio mai a: scrub per viso e corpo, maschere illuminanti e super idratanti, burri corpo nutrienti e rivitalizzanti. Anche la cura delle mani è importante, perciò sono sempre alla ricerca di creme vellutate e profumate e dal packaging accattivante.

Per il make up opto per qualcosa di illuminante ed immancabile la tinta labbra: nude di giorno e più scura (di solito vinaccia o borgogna), per la sera.

Beauty

Non posso rinunciare poi, ad un bagno caldo e rilassante. Questo rito solitamente avviene la domenica: candele accese, un bel libro, musica in sottofondo; mi immergo tra bolle di sapone, bombe frizzanti da bagno e qualche goccia di olio essenziale. Il tutto per circa un’oretta: un’evasione che giova tantissimo non solo al mio corpo ma anche alla mente.

Bagno rilassante

Passiamo alle cose golose: mai come durante la stagione fredda, amo assaporare una bella tazza fumante di cioccolata, ovviamente con panna! Lo so, dopo tutti i riti salutari che vi ho elencato questo è sicuramente il meno efficiente, ma vi assicuro che ogni tanto si ha bisogno di uscire fuori dalle righe e godersi i piaceri del palato!

Cioccolata con panna

Infine questo per me è il periodo del “riordino” , quello drastico e compulsivo che mi vede mettere sotto sopra casa per trovare la giusta collocazione alle cose ed avere tutto a portata di mano.

Ultimamente è toccato al mio studio: avendo diverso materiale sparso per la stanza ho cercato di raggruppare il tutto dividendolo per categoria, utilizzando scatole, ceste e contenitori.

Ma la cosa, che per molti potrà sembrare banale, mentre per me è stata una soddisfazione non da poco, è stato quella di utilizzare delle scatole per il thé, di quelle divise in tanti scomparti, e riempirle con tutti i materiali che solitamente utilizzo per il packaging o per i set fotografici: frutta essiccata, stelline in vinile, piccole pigne, mollettine chiudi pacco. Insomma, posso ritenermi soddisfatta del risultato finale!

Ordine ricreato tra i miei materiali creativi

Ecco cosa preferisco di questo periodo: piccoli gesti, piccole abitudini che riescono a farmi star bene.

E voi? avete dei riti che seguite per rendere meno “rigido” l’inverno?

Share: