Cambio Di Colore E L’ambiente Si Rinnova

A volte basta veramente poco per rinnovare un’ambiente, ed è proprio ciò che abbiamo deciso di fare per la nostra sala.

Abbiamo semplicemente cambiato il colore delle ante dei nostri mobili del salotto: mobili ormai parecchio datati che fra non molto andranno probabilmente cambiati, ma nel frattempo li terremo e sinceramente il risultato ottenuto, non ci dispiace per niente.

Le ante presentavano un celestino spento, molto tenue, che poco, anzi direi per niente, si abbinava ai colori del resto della casa.

Abbiamo dunque optato per una tintura smalto di un grigio molto freddo: scartavetrato le ante e dato due mani di colore distribuendolo in maniera omogenea così da non lasciare tracce di pennellate. In circa 8 ore, abbiamo così modificato i nostri mobili del salotto.

Da così…

 

Da così…

Ed eccoli rinnovati.

… a così…

Sinceramente altra cosa che vorrei fare è quella di applicare della carta da parati o una stoffa per coprire le ante della vetrina, perchè le cose a vista non le amo particolarmente. Come idea ho quella di prendere la stoffa uguale a quella delle tende e fissarla internamente al vetro. Credo proprio che questo sarà il prossimo step!!

Poi è giunto anche il momento delle sedie, dalle sedute rovinate ed usurate.

Per prima cosa abbiamo eliminato le sedute e portate in una tappezzeria. Qui abbiamo scelto una stoffa robusta, sui toni del grigio e dalla stampa geometrica a rombi.

Di nostro, abbiamo deciso di richiamare il colore dato alle ante dei mobili anche sulle sedie ma non distribuendo il grigio in maniera uniforme: abbiamo giocato col colore andando a tinteggiare solo alcune parti delle sedie.

Ed ecco il risultato finale, da così, a così:

Da così…

…a così…

Tutto sommato siamo decisamente soddisfatti del risultato finale, in realtà la sala è in fase di rinnovo poichè siamo in attesa del nuovo divano e su di esso pende ancora parecchia indecisione sul dove collocarlo. Perciò aspettatevi a breve un room tour del nostro salone completato.

Share: