Arredare la casa in stile anni ’50 è sempre più trendy perchè è una tendenza che non conosce crisi.

Richiamare il ricordo degli anni passati oggi è diventata una moda.

Dobbiamo pensare che quelli erano anni di rinnovamento, considerando che la Seconda Guerra Mondiale era finita da pochi anni e fra le popolazioni c’era molta voglia di riscatto.

anni ’50

Il design di quell’epoca era mirato a creare buon umore e speranza per un futuro migliore. Così si inizia a progettare e ideare arredi e complementi funzionali ed originali.

Ricordiamo i primi frigoriferi dalla forma bombata e dalle tinte pastello, ma anche i primi robot della Mulinex e la Moka Bialetti.

Moka Bialetti

 

Frigoriferi Smeg

Oggi questo stile si chiama Fifties style” che può essere facilmente abbinato ad un arredamento moderno creando ambienti accoglienti e funzionali. Se poi si ha la fortuna di aver ereditato pezzi originali, il gioco è fatto!

Consideriamo che viviamo in un periodo dove il riciclo è diventato un modo per reinventare e poter dare al nostro arredamento quel tocco in più che fa la differenza, creando (con un po’ di fantasia), angoli accoglienti e dare alla nostra casa quel pizzico di originalità e fascino in più.

anni ’50

Un modo per farci tornare bambini (per chi quel periodo lo ha vissuto), in ricordo di anni che hanno fatto la storia.

Rita Usai ( collaboratrice per il blog: Il mondo di Tea”)

Share: