Arredamento

Benvenuti a casa di Rita

Oggi un post per me molto importante. Non ho ancora avuto modo di presentarvi Rita che non solo collabora per questo blog, ma è anche mia mamma, con una gran dote per la scrittura.

Ho deciso di presentarvela in maniera un po’ particolare, riallacciandomi a quelle che sono le tematiche di questo blog, ovvero la casa e l’arredo.

A questo proposito oggi voglio mostrarvi una delle stanze che più adoro della sua e della mia casa. La sala.

Lo stile è prettamente etnico e bohemien: mobili noce scuro con dei tocchi bordeaux e giallo che contrastano di netto col mobilio, illuminando l’ambiente e rendendolo accogliente e vivace. La scala in legno è il pezzo che più di ogni altro caratterizza la casa e credo sia stato uno degli elementi che hanno portato i miei genitori a sceglierla, ormai diversi anni fa.

I tocchi di “verde” sono dati dai cactus, per i quali mia madre ha una vera passione.

Quest’angolo della casa per me è sempre stato un luogo dove trovare pace e relax, in compagnia di un buon libro o di un bel film.

Le pareti in un rosa tenue, perfettamente si adattano al resto dell’ambiente creando giochi di luce quasi suggestive e del tutto particolari, quando i raggi del sole penetrano dai vetri delle finestre in legno.

Altro dettaglio oltre alla scala è la porta a vetri che separa il salone dal tinello e dal resto della zona giorno. Sulla parte alta un disegno in stile Liberty.

Credo che questo stile di arredamento si sposi perfettamente in quest’ambiente.

Poi, che dire: sarò di parte, saranno i ricordi che sono racchiusi in questa casa che per me la rendono sempre e comunque, meravigliosa e speciale.

 

2 comments

Rispondi